All posts by Testdemo

15 Sep 2019

15/09/2019
Proiezione del Docufilm “I VILLANI”

15/09/2019, CINEMA ALL’APERTO, ore 21.45 – 23.00

Proiezione del Docufilm “I VILLANI” – di Daniele De Michele (aka Don Pasta) in collaborazione con Mare Culturale Urbano.

La cucina popolare italiana, amata e imitata in tutto il mondo, sta morendo. Ma in tanti provano a salvarla. Il film segue quattro personaggi dall’alba al tramonto, da inizio a fine giornata di lavoro. Quattro “villani” che parlano di agricoltura, pesca, allevamento, formaggi e cucina familiare. Quattro personaggi che nel loro fare quotidiano rappresentano la sintesi delle infinite resistenze e reticenze ad adottare un modello gastronomico e culturale uguale in tutto il mondo. Quattro personaggi con le loro famiglie per poter verificare se la cucina italiana sia ancora un patrimonio vivo, se il passaggio di informazioni tra generazioni esiste ancora, se la cucina italiana così come l’abbiamo ereditata si salverà o scomparirà.

15 Sep 2019

15/09/2019
Laboratori didattici “Cucina e Gusta”

SALA POLIVALENTE, 15/09/2019, ore 12.00 – 18.00

2 laboratori “Cucina e Gusta”

  • Special Edition La Pizza: I partecipanti scopriranno le origini e la storia della pizza e sperimenteranno la ricetta della tradizionale pizza margherita, da gustare poi in famiglia! (H 12.00 – 13.00)
  • La Merenda Per I Piccoli: I partecipanti prepareranno per sé e per i propri cari uno snack gustoso: i salatini alla pizzaiola! (H 17.00 – 18.00)

Il laboratorio realizzato, in collaborazione con Mare Culturale Urbano e con l’Associazione Lop Lop, è gratuito e pensato per bambini con età min. 3 anni. I posti sono limitati, è consigliato registrarsi:

  1. Per registrarsi a “Special Edition La Pizza” > link
  2. Per registrarsi a “La Merenda Per I Piccoli” > link
15 Sep 2019

15/09/2019
Laboratori didattici “Gioca e crea”

SALA POLIVALENTE, 15/09/2019, ore 15.00 – 20.00

“Gioca e crea” Laboratori didattici a ciclo continuo

  • Paper Pizza: attraverso la tecnica del cut out, ideata dall’artista Henri Matisse, i bambini scopriranno come si possa disegnare con il solo utilizzo delle forbici;
  • Tovagliette fai da te! : Ispirati dalla grafica del mondo della Pop Art i partecipanti realizzeranno un album di tovagliette da colazione da portare a casa con la tecnica del ciclostile.

Il laboratorio realizzato, in collaborazione con Mare Culturale Urbano e con l’Associazione Lop Lop, è gratuito e pensato per bambini con età min. 3 anni. I laboratori hanno durata di un’ora con inizio alle 15.00. Per registrarsi è necessario presentarsi in loco o prenotarsi con mail a info@loplop.it. i posti sono limitati.

14 Sep 2019

14/09/2019
Corrado Scaglione | La tradizione come ispirazione

La tradizione e la cura per i dettagli: questi sono i due temi principali che hanno ispirato Corrado Scaglione per raccontarsi durante il suo workshop. E proprio questi due elementi sono stati l’immediato collegamento con Diplomatico Rum, il distillato prodotto in Venezuela da Destilerías Unidas S.A. (DUSA), azienda a conduzione familiare di proprietà di 5 famiglie Venezuelane- fondata nel 1959, che fa del rispetto della storia e della cura del particolare il proprio caposaldo.

Corrado Scaglione proporrà una pizza studiata proprio sorseggiando il Diplomatico Rum: una base romana con una buona alveolatura cucinata usando una farina macinata a pietra integrale, con l’aggiunta di una piccola percentuale di cacao amaro. Il topping sarà composto da crema al mascarpone, fichi freschi e dello speck, nocciola in granella, olio evo. Il tono tostato della creazione di Corrado Scaglione sarà esaltato dal pairing con il cocktail dalle sapienti mani del bartender Francesco Serra, brand ambassador di Diplomatico Rum.

Corrado Scaglione, la sua carriera professionale comincia nell’estate 1982 anno dei mondiali di Spagna in una pizzeria che forse predetermina il suo destino, si chiamava Marechiaro. Ha inizio un’avventura che continua da quasi 35 anni con un girovagare in Italia e all’estero, per poi trovarsi tra le mani l’osteria dei suoi genitori. Nel1994 apre dell’Enosteria Lipen e nel frattempo scopre la AVPN, associazione verace pizza napoletana, si illumina.  Nel  2013 ottiene il podio al mondiale della pizza e lo stesso anno viene insignito dai 2 spicchi gambero rosso, divenuti poi 3 l’anno seguente e mantenuti finora.

Francesco Serra, Brand Ambassador di Rum Diplomático per Compagnia dei Caraibi, ha iniziato il suo percorso nel mondo della mixology con esperienze in Italia e in spagna, è grazie ad esperienze in locali come come L’Azotea de Benito e Moroa by Joaquin Espejo che diventa cosciente dell’importanza di qualità, artigianalità e sperimentazione applicate al mondo del bartending. Dopo alcuni intermezzi tra Milano e Roma, rientra a Livorno mosso dall’interesse per il mondo della Botanica per iscriversi al corso di Studi in Erboristeria, intenzionato ad approfondire gli aspetti nutraceutici delle diverse componenti dei prodotti da miscelazione.Approda finalmente nel porto di Compagnia dei Caraibi a Settembre 2019, dove riveste l’attuale ruolo con l’entusiasmo proprio di chi ama il suo lavoro.

Il talk realizzato in collaborazione con Diplomatico Rum è gratuito ma è necessario registrarsi a questo link. I posti sono limitati.

[Sala Ristorante] – ore 1 5.30 – 16.30 

15 Sep 2019

15/09/2019
Simone Lombardi (Crosta – Forni con cucina) – Pizza Gourmet al piatto

Simone Lombardi, docente della scuola di formazione Food Genius Academy, ci racconterà il suo concetto di Pizza Contemporanea:  punto di incontro tra la pizza e la cucina. Le migliori tecniche di panificazione, le più indicate tecniche di cottura e le migliori materie prime.

Simone Lombardi. La passione per la pizza e la panificazione inizia in giovanissima età, ma l’esperienza decisiva, è stata quella Ai Tigli, San Bonifacio (VR). All’esperienza nelle pizzerie affianca quella nelle cucine, lavora all’Hostaria dall’Orso di Gualtiero Marchesi. Dal 2013 al 2018 alla guida del forno di Dry Cocktails & Pizza di Milano In questi anni conquista 3 Spicchi Gambero Rosso e il tredicesimo posto nella guida 50 top pizza sulle migliore pizzerie del mondo. Dal dicembre 2018 è alla guida del forno di CROSTA.

Food Genius Academy è un polo didattico all’avanguardia, specializzato nei settori della Ristorazione e del Food & Beverage dove studenti e professionisti da tutto il mondo si incontrano per condividere conoscenze e sviluppare nuovi progetti. Nata come centro di formazione per l’alta ristorazione, la scuola ha sviluppato un’offerta formativa ogni anno più completa, adattandosi ad un settore complesso e bisognoso di approccio multidisciplinare. Specializzati nei corsi di Alta Cucina, Pasticceria e Arte bianca, Management di Sala e Cantina, ai corsi professionali si sono aggiunti i corsi accademici: il Master in Cucina e Restaurant Management, il Master in Comunicazione e Critica Gastronomica e il Master in Food Photography & Design.

#Talk realizzato in collaborazione con Food Genius Academ è gratuito ma è necessario registrarsi a questo link. I posti sono limitati.

SALA RISTORANTE, ore 17.30 – 18.30

15 Sep 2019

15/09/2019
Paola Cappuccio (Pizza Verace) e Petra Antolini (Settimo Cielo) – Donne di pizza, donne di cuore

Paola e Petra presenteranno il progetto benefico che portano avanti con altre cinque colleghe ma soprattutto amiche e ci racconteranno, attraverso i propri cavalli di battaglia, la loro idea di pizza al femminile. Il bartender Filippo Sisti proporrà due signature cocktails a base di Bitter Rouge in abbinamento alle creazioni delle maestre pizzaiole.

  • LA MONACHINA: fior di latte, pomodorino rosso, melanzane, basilico e scaglie di provolone del Monaco dop (Paola Cappuccio)
  • LA DEAVINA : pomodorino giallo del Vesuvio, foglia verde croccante, spuma di Bufala campana e Deavina, coppa affinata all’amarone. (Petra Antolini)

Paola Cappuccio, la passione per la pizza la eredita dal nonno Armando, abile e talentuoso maestro pizzaiolo. Per questo la tradizione classica è alla base della sua filosofia – metodo napoletano: alta idratazione e lunga lievitazione – ma con un occhio sempre attento alle novità e alla sperimentazione.

Petra Antolini, Quinta figlia dopo 4 maschi, nel 2009 conosce Lorenzo, cuoco e appassionato come Petra nell’arte bianca e decide di aprire nel 2010 il Settimo Cielo.. Negli anni avvenire si specializza sempre di più nel mondo della panificazione, dedicando anima e corpo allo studio e ai corsi. Da sempre si dedica alla ricerca di materie prime del territorio da abbinare ai suoi impasti. 

Filippo Sisti, Co-titolare di Talea e precedentemente di Barmanager di Carlo e Camilla in segheria, è artefice di un nuovo modo di vedere la miscelazione che porta dritto alla cucina liquida: macerazioni, fermentazioni, infusioni, tinture e profumi che vengono realizzati grazie all’utilizzo di strumenti da cucina, come forni, affumicatori e abbattitori. Prodotti freschi e naturali, lavorati come in cucina ma serviti all’interno dei cocktail.

Bitter Rouge, nasce nel 1920 dalla storica cantina vinicola e fabbrica liquoristica “Baracco de Baracho” con sede a Torino.  Bitter Rouge ha un animo ribelle. Da sempre vicino al mondo delle donne, Bitter Rouge ha una ribellione interiore, una reazione positiva, una disobbedienza intelligente, con la ferma convinzione di poter mettere in discussione quanto è già stabilito, avendo il coraggio di uscire dalla zona di comfort, mettendo in discussione lo status quo.

L’evento realizzato in collaborazione con Bitter Rouge è gratuito ma è necessario registrarsi a questo link. I posti sono limitati.

SALA RISTORANTE, ore 17.00 – 19.30